Cenerentola cerca il suo principe alla Stazione.

Posted by
Condividi per favore

“Lunedì sarò di nuovo in stazione a Fabriano, chissà che non sia la volta buona per ritrovare quel ragazzo incontrato un mese fa sul treno e mai più rivisto». Vuole crederci fino in fondo nel lieto fine la cenerentola innamorata dando una sorta di nuovo appuntamento al suo principe azzurro di cui conosce solo il volto, ma non l’identità e la residenza. Anna Ezoga, 29enne russa da qualche settimana in vacanza in Italia dove resterà fino a Natale, di certo non molla la presa e le sta provando tutte per ritrovare quell’uomo misterioso, sceso proprio alla locale stazione ferroviaria, verso il quale nutre qualcosa più di una semplice simpatia.

Dopo aver chiesto aiuto ai social network per rintracciare il giovane che potrebbe abitare proprio in città, già due volte nelle ultime settimane è tornata a Fabriano sperando in un nuovo incontro che però non c’è più stato. «In Russia – spiega Anna al Carlino – tre è il numero fortunato e speriamo che mi porti bene. Lunedì tornerò per la terza volta a Fabriano: mi auguro che sia quella buona».

Un invito, dunque, per il ragazzo ad oggi ancora misterioso, dopo gli appelli lanciati sul web che sono diventati virali ma che ancora non hanno raggiunto l’obiettivo sperato. «Credo – afferma Anna – che abbia attorno ai trent’anni. E’ alto e magro, indossava una felpa blu. Quel giorno, per circa tre ore, siamo stati sullo stesso vagone del treno scambiandoci diversi sguardi pur senza dirci nulla anche perché io non parlo italiano. Io leggevo il libro ‘Anna Karenina’ e lui continuava a guardarmi. Poi è sceso alla stazione di Fabriano e prima di lasciare il treno mi ha dolcemente accarezzato la testa. Mi sento un po’ come fossi nel film ‘Hachiko’ dove ogni giorno un cane si presentava alla stazione sperando di rivedere il suo amato padrone». (Il Resto del Carlino)

Hits: 153

Condividi per favore