In arrivo ondata di freddo e neve a quote basse

Posted by
Condividi per favore

Arrivano ulteriori conferme sull’ondata di freddo che la prossima settimana colpirà l’Italia: dopo il forte maltempo di giovedì sera, venerdì e sabato al Centro/Sud, avremo la prima irruzione fredda della stagione, eccezionalmente precoce come precoci sono state le abbondanti nevicate di ieri al Nord/Ovest e sull’Appennino tosco/emiliano (in alcune località appenniniche, durante tutto lo scorso inverno non c’era stata una sola nevicata abbondante come quella di ieri!). In un contesto climatico sempre più estremo e dagli sbalzi molto repentini, prepariamoci ad un incredibile crollo delle temperature nella giornata di Lunedì 13 Novembre, quando inizierà l’ondata di gelo proveniente dalla penisola Scandinava. Le temperature crolleranno di oltre 10°C in tutt’Italia rispetto al clima del weekend, che sarà comunque tipicamente autunnale. La prossima settimana potrebbe essere tranquillamente una settimana tipicamente invernale, con temperature medie in linea con quelle di Gennaio. Il freddo più intenso sarà al Nord, dove avremo nevicate fino a quote molto basse ed intense gelate sulle Alpi dove la neve cadrà persino nei fondovalle. Al Centro/Sud farà comunque molto freddo e nevicherà a quote estremamente basse per il periodo sull’Appennino (secondo gli ultimi aggiornamenti fino ai 600-800 metri al Centro, fino ai 1.200 metri al Sud, * stime ancora da confermare), ma l’attenzione è tutta rivolta ai fenomeni di maltempo che saranno violentissimi proprio a causa dei contrasti termici.

Hits: 561

Condividi per favore