Bastonano selvaggiamente un labrador che tenta di sventare un furto

Posted by
Condividi per favore

OSTRA VETERE – Banditi come bestie, picchiano il cane ferendolo a un occhio per entrare a razziare nella casa che stava difendendo. Hanno preso soldi e gioielli, per circa 5mila euro, ma ciò che lascia tanta rabbia nel padrone è il male fatto ad Axhel. Un docile Labrador che, vedendo degli sconosciuti tentare di introdursi in casa, ha cercato di allontanarli. Faceva la guardia, o ci aveva provato.

Era solo quando si è visto entrare in giardino degli sconosciuti. Nonostante le botte prese ha continuato a reagire, finché è stato rinchiuso nel garage. Ora rischia di perdere la vista da quell’occhio che il veterinario ha cercato di ricomporre, applicando numerosi punti di sutura. È stato malmenato in tutto il corpo ma il danno maggiore l’ha riportato al bulbo oculare. È accaduto mercoledì pomeriggio verso le 18,30 in via Giambattista Pergolesi a Ostra Vetere, Pongelli. (Corriere Adriatico)

Condividi per favore