Preso l’autore di tanti furti anche ad Ancona

Posted by
Condividi per favore

Aveva lasciato il segno anche ad Ancona. I carabinieri di Cologna Veneta hanno tratto in arresto un pregiudicato 20enne di etnia rom, nato a Rimini ma di nazionalità croata, destinatario di due ordini di esecuzione di pene detentive emesse da altrettante Autorità Giudiziarie per i minori. Il giovane, che utilizzava diversi alias, è stato rintracciato a Roveredo di Guà (Verona) dopo una serie di accertamenti anche attraverso alcuni servizi di pedinamento: risultava essere destinatario di un provvedimento di revoca del decreto di sospensione e di ripristino dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Ancona in seguito a una denuncia nel gennaio 2015 per furto in abitazione, dove aveva rubato documenti, abbigliamento di valore, gioielli ed orologi di pregio. Il 20enne era destinatario inoltre di un ordine di esecuzione pena emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Trento per un altro furto in abitazione commesso nell’ottobre 2014 insieme ad altri due complici, dove aveva asportato gioielli e altri beni di valore. Una volta notificati i provvedimenti i Carabinieri hanno accompagnato il giovane nel carcere veronese di Montorio dove dovrà espiare una pena condanna complessiva a due anni, 5 mesi e 13 giorni. (Corriere Adriatico)

Hits: 100

Condividi per favore