Notizie flash di oggi 5 ottobre 2020

Posted by
Condividi per favore

Sono 22 i positivi al coronavirus rilevati nelle Marche nelle ultime 24ore nel percorso nuove diagnosi: sette in provincia di Fermo, sei in provincia di Ascoli Piceno, quattro in provincia di Ancona, tre in provincia di Macerata, uno in provincia di Pesaro Urbino e uno fuori regione. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione Marche. Nell’ultima giornata testati 716 tamponi: 449 nel percorso nuove diagnosi e 267 nel percorso guariti. I nuovi casi di contagio comprendono sei soggetti sintomatici, tre contatti in ambito domestico, due contatti stretti di casi positivi, tre rientri dall’estero (Albania, Romania, Pakistan)

Resteranno chiusi anche oggi e nei prossimi giorni l’istituto tecnologico statale “Mazzocchi”, il Liceo scientifico “Orsini” e tutto il Liceo artistico “Licini” di Ascoli Piceno per motivi legati al coronavirus. I dirigenti scolastici assicurano che le lezioni proseguiranno con la didattica a distanza, come già accade per le classi di altri istituti che sono in quarantena. Lo ha annunciato ieri sera il sindaco Marco Fioravanti in un videomessaggio sulla sua pagina Facebook.

Controlli a tappeto dei carabinieri della Compagnia di Ancona su disposizione del Comando provinciale. Questa notte i militari del Norm hanno ispezionato diversi locali per verificare il rispetto delle misure di contenimento, in particolare l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in caso di assembramento, disposto dalla Regione, scattato dalla mezzanotte: due sanzioni da 400 euro a due giovani di Ancona di 20 e 22 anni, sopresi fuori da un locale pubblico nella zona del Piano, in presenza di più persone, senza la mascherina.Durante una battuta di caccia a Serra San Quirico (Ancona), un uomo di circa 60enne si è procurato una ferita molto grave ad un braccio raggiunto da un colpo di fucile partito accidentalmente dalla propria arma. L’incidente è accaduto verso le 17. L’uomo, soccorso dai sanitari della Croce Verde, è stato poi trasportato in codice rosso dall’eliambulanza del 118 ‘Icaro’ all’ospedale regionale di Torrette (Ancona). Le condizioni del 60enne sarebbero serie ma, secondo le prime informazioni, non sarebbe in pericolo di vita.

Hits: 53

Condividi per favore