#Ancona, bimbo di 2 anni investito in Corso Garibaldi

Posted by
Condividi per favore

ANCONA – Neanche nell’isola pedonale si può più passeggiare tranquilli. Oggi all’ora di pranzo un bimbo di due anni e mezzo è stato falciato da un’auto nel cuore di corso Garibaldi. Sono stati momenti di grande paura perché il piccolo, che era insieme ai genitori, è stato centrato in pieno da una donna alla guida di una Volkswagen Golf che percorreva via Marsala, la strada libera al traffico che taglia perpendicolarmente l’area pedonale.

Fortunatamente la 47enne al volante procedeva a velocità moderata e ha subito inchiodato, non appena ha visto il bambino sbucare dal corso, l’urto non è stato violento. Tuttavia, l’ha investito frontalmente e l’ha sbalzato a terra. Il piccolo è scoppiato in un pianto disperato ed è stato subito soccorso dai genitori – una coppia d’origine marocchina residente in città -, preoccupatissimi per il figlioletto come anche molti passanti.

Il 118 ha inviato sul posto l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla. Il piccolo paziente, rimasto sempre vigile, è stato accompagnato al pronto soccorso del Salesi, dove grazie al cielo sono state escluse complicazioni. La polizia municipale sta ricostruendo la dinamica dell’incidente per capire se è stato causato da una distrazione dell’automobilista o se il bimbo è sfuggito al controllo dei genitori.  (Corriere Adriatico)

Condividi per favore