Ancona: corteo per commemorare le vittime delle foibe

Posted by
Condividi per favore

Un centinaio di manifestanti di CasaPound ha dato vita nel pomeriggio di ieri nel centro di Ancona ad un corteo silenzioso per commemorare le vittime delle foibe in occasione del Giorno del Ricordo. Da piazza Diaz i manifestanti hanno percorso il viale della Vittoria, interdetto al traffico, fino al Monumento ai Caduti del Passetto, dove è stata deposta una corona di alloro “Per i martiri di Istria, Fiume e Dalmazia”. Esibendo uno striscione con scritto “Foibe: pagine strappate di un libro mai scritto”, gli esponenti di CasaPound hanno sfilato ordinatamente, scortati da polizia e carabinieri, portando bandiere tricolore, torce e rose bianche, senza scandire slogan o rilasciare commenti.

Condividi per favore

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *