Spaccio di droga, arrestati patrigno e figliastro

Posted by
Condividi per favore

Patrigno e figliastro erano i punti di riferimento dello spaccio tra i giovani studenti del recanatese. Sono stati fermati ieri verso le 20 in via Brecce a Loreto, vicino alla ditta “Rainbow”. Provenivano proprio da Recanati. Entrambi sono pregiudicati: si tratta di C.A., palermitano di 41 anni, e P.E., loretano di 23, operai residenti a Porto Recanati con domicilio a Recanati.

Viaggiavano su una Opel Zafira di colore nero quando sono stati individuati e bloccati dai carabinieri di Osimo coordinati dal maggiore Raffaele Conforti e dal luogotenente Luciano Almiento. A casa avevano 200 grammi di marijuana suddivisi in tre involucri, pronti per lo spaccio, e un appunto manoscritto riconducibile alla stessa attività illegale. I carabinieri li hanno denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio in concorso. (Il Resto del Carlino)

Hits: 27

Condividi per favore