Infarto a 37 anni, mentre gioca a calcetto è grave

Posted by
Condividi per favore

Allarme ieri  verso le 21,30  al Campo sportivo di via Gramsci dove si stava disputando una partita amatoriale di calcetto. Improvvisamente, il gioco è stato interrotto dal malore che ha colpito un giocatore (L.M.), un 37enne jesino, che è stramazzato al suolo. Immediato l’allarme al 118 da parte degli altri giocatori. Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’automedica del 118 e della croce verde che hanno soccorso il giovane e lo hanno trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Torrette. Era stato colto da infarto. Le sue condizioni sono gravi. (Corriere Adriatico)

Hits: 124

Condividi per favore