Ragazzina 13enne violentata da due profughi

Posted by
Condividi per favore

ASCOLI – Due profughi sono stati arrestati dagli agenti della polizia perchè ritenuti responsabili di una presunta violenza sessuale ai danni di una ragazzina di tredici anni avvenuta venerdì notte nei giardini di corso Vittorio Emanuele ad Ascoli Piceno. La ragazzina in lacrime avrebbe raccontato alla mamma di avere subito violenza sessuale e quest’ultima ha sporto denuncia alla Questura. Questa mattina è previsto l’interrogatorio per la convalida dell’arresto dove saranno chiariti meglio gli aspetti di questa delicata vicenda che vede come presunta vittima una ragazzina di appena tredici anni. (Corriere Adriatico)

Hits: 26

Condividi per favore