Viaggia senza mascherina, rompe i finestrini dell’Autobus

Posted by
Condividi per favore

Viaggia sull’autobus senza mascherina, il conducente lo invita a scendere alla prima fermata e lui per tutta risposta prende a pugni i finestrini, mandandone uno in frantumi. E’ successo domenica sera, attorno alle 20, su un mezzo della Conerobus. L’uomo, che non è stato ancora identificato, aveva circa 40 anni: salito sulla linea 1/3, quando si è sentito dire dall’autista che doveva abbandonare il bus perché non indossava la mascherina, è andato fuori di testa. Sotto gli occhi di una decina di passeggeri spaventati, ha sfogato la sua rabbia contro il mezzo stesso: ha preso a cazzotti i finestrini, danneggiandone diversi e finendo per sfondarne uno. Poi è scappato a piedi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Conerobus ha deciso di sporgere denuncia contro ignoti per l’ennesimo atto di violenza avvenuto a bordo di un mezzo pubblico nel periodo della post-pandemia.  (Anconatoday)

Hits: 52

Condividi per favore